Il Letto: le 3 variabili da considerare per scegliere meglio

Durante la scelta del Piano di Rete e del Materasso per il nostro nuovo Letto sarebbe bene considerare alcune caratteristiche che possono fare la differenza assicurandoci un prodotto maggiormente confortevole e che nel tempo potrà offrire la migliore affidabilità.

 

Verifica bene il tuo peso

 

Troppo spesso si acquista una Rete a Doghe “qualsiasi” senza verificarne l’efficacia in funzione al nostro peso e soprattutto quanto ne può supportare la sua meccanica. Bisogna ricordare sempre che al nostro peso va aggiunto anche quello del materasso.

 Immagine di un letto rotto

Quanto più  sarà elevato il peso dell’ospite, tanto più sarà da considerare una rete resistente ed un materasso adeguato per poter sostenerne il peso senza schiacciarsi o usurarsi precocemente.

 

Se il nostro peso fosse di 110 Kg. ed utilizziamo un materasso in lattice di tipo Firm (molto pesante e adatto a supportare questo peso) la nostra rete potrebbe dover supportare anche un carico di 140 Kg. circa, orientarsi un piano di rete con supporti e meccanica adeguata può essere una scelta che tornerà utile in futuro.

 

Stessa cosa vale per il materasso: chiedi sempre qual’è il modello più adatto al tuo peso, ti eviterà di acquistare un prodotto troppo morbido che probabilmente si usurerà in fretta, oppure troppo rigido che potrebbe causare intorpidimento ai muscoli.

 

Considera l’uso che ne farai

 

A meno che l’esborso di denaro per te non sia un problema, pondera la spesa in base all’utilizzo che ne intendi fare: quando la nuova Rete ed il Materasso sono destinati ad un’abitazione che frequenti molto raramente (come per esempio la casa in montagna oppure la camera degli ospiti) puoi anche pensare al risparmio, se invece l’oggetto del nuovo acquisto è il letto principale, quello su cui passi la maggior parte della tua vita e non hai più 20 anni, meglio pensare ad un prodotto che prima di tutto sia comodo e di qualità, pur non necessariamente spendendo cifre folli.

 

Tieni anche presente che non sempre ad un risparmio eccessivo corrisponde un buon affare, sii lungimirante: ricorda che tutto ciò che si utilizza è soggetto ad usura, se un prodotto è eccessivamente economico sarebbe forse il caso di porsi delle domande.

 

Valuta le caratteristiche costruttive dei prodotti

 

Oggi su Internet puoi trovare qualsiasi tipo di informazione, fai una ricerca in base alla caratteristiche dei prodotti che vorresti acquistare e verifica se sono adatte all’utilizzo che ne farai.

 

  • Di che materiale è composta la rete a doghe? E’ un buon materiale? Quali sono gli spessori?
  • Di che materiale son fatti i supporti delle doghe? Come sono realizzati? E’ un materiale durevole?
  • La meccanica della rete è in grado di sopportare il mio peso?
  • Di che marca sono i motori della rete elettrica? Esiste un’assistenza in caso di guasti?
  • In caso di guasto al motore lo si può sganciare facilmente o è un’operazione complicata?
  • In che materiale è composto il materasso, e quanto è alta la lastra?
  • La lastra del materasso è adeguata al mio peso? E’ troppo molle o troppo dura?
  • Com’è la fodera? Da quanti grammi è l’imbottitura? E’ sfoderabile? E’ anallergica?
  • E’ un prodotto Savoldi? ;-)

 

Ora ti è tutto chiaro?

 

Tutti noi abbiamo fatto in passato qualche acquisto cercando di risparmiare, che però non ha soddisfatto le nostre aspettative. Qual è stato il risultato? Hai speso dei soldi per avere un prodotto che non è servito a nulla e forse ti ha creato anche qualche problema.

 

Prima di buttarti immediatamente sul prodotto più economico valuta l’uso che ne farai.

 

Se non ti è chiaro qualcosa, oppure leggendo questo articolo ti sono venute in mente altre variabili da considerare durante l’acquiasto di un letto condividile con noi lasciando un commento in fondo a questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attenzione: per poter inviare il tuo commento devi risolvere la seguente operazione matematica (anti-spam) Hai superato il limite di tempo consentito per inserire il codice di controllo. Aggiorna il codice.