✨ 3 cose che devi assolutamente sapere per scegliere il materasso giusto per te

Lattice
Dentro al materasso

Le specifiche ideali del materasso sono particolarmente soggettive e dipendono da diverse variabili che quasi sempre si sovrappongono tra loro.

 

Non sono costituite solo dalle nostre personali esigenze di altezza del materasso ma anche da altri fattori, come per esempio quanto pesiamo, da quanto tempo trascorriamo a letto, con quale rete lo utilizziamo.

 

Nei prossimi 5 minuti ti aiuterò a scoprire qual’è il tuo materasso ideale.

 

Qual’è l’altezza ideale del materasso da abbinare al tuo letto?

Dato che non esiste un’altezza ideale universalmente riconosciuta considera dunque le variabili più importanti per poter arrivare ad un criterio di altezza ideale per il tuo materasso.

 

✨ Quanto pesi? 

altezza del materasso su cui dormire
Quanto pesi sul materasso?

Se il tuo peso è modesto (attorno ai 60 Kg.) potresti optare per un materasso morbido che ci eviterà punti di pressione anche importanti e non proprio comodi per il tuo riposo. Un materasso a micro molle piuttosto che un memory, o con strato memory a media densità potrebbero andare.

 

Viceversa se il tuo peso è importante (attorno ai 120 Kg.) ti dovresti orientare su un materasso più rigido, per esempio a molle, oppure con materiali schiumati di tipo “firm” ad alta rigidità, per evitare che il materasso tenda a schiacciarsi troppo.

 

Per i pesi intermedi esistono tutta una serie di materassi composti da materiali a portanza media o a portanza differenziata.

 

✨ Quanto tempo trascorri a letto?

Se trascorri molto tempo a letto dovresti anche considerare la possibilità di scegliere prodotti in materiale che sia estremamente ergonomico, come per esempio il memory, che seguendo al meglio il profilo del corpo ti aiuterà ad evitare problemi nei punti di maggior compressione come può accadere nei soggetti costretti per lungo tempo a letto in posizione obbligata.

 

✨ Con quale rete utilizzi il materasso?

Se per esempio utilizzi il materasso su una rete fissa potresti spaziare su più tipologie di prodotti mentre se lo destini ad una rete con piani mobili (per esempio una rete a doghe elettrica) dovresti necessariamente adottare un materasso che si possa piegare facilmente in modo tale da seguire al meglio i movimenti delle varie sezioni rete perché se la rete si muove ma il materasso non si piega potresti trovarti davanti ad un problema.

 

Non sai come scegliere? Lascia fare a me: chiamami subito allo 0363.40.703 esponimi le tue esigenze e ti suggerirò la soluzione adatta.

 

Ricapitolando

Scegli bene il tuo materasso
Scegli bene il materasso per il tuo letto

Un materasso maggiormente rigido, come per esempio la tipologia a molle oppure a lastra rigida sarà chiaramente anche più difficile da piegare su una rete a movimentazione e adatta invece ad una rete di tipo tradizionale. Un materasso morbido come un memory, un lattice, o perfino un materasso in lana, si piegherà più facilmente.

 

Inoltre il materasso a più alto spessore si piegherà con maggiore difficoltà rispetto ad un materasso più sottile. Tuttavia se il tuo peso fosse importante non dovresti scegliere un materasso eccessivamente morbido.

 

A prescindere dal peso e dal materiale di cui può essere composto il materasso dovresti anche considerare che la lastra interna non sia troppo sottile. In questo caso rischieresti di schiacciarlo fino a toccare le doghe rendendo vana la sua utilità e procurandoti anche qualche dolore.

 

Qual’è l’altezza ideale del materasso?

Materasso con fodera
Materasso con fodera

L’altezza ideale del materasso è quindi il risultato del prodotto delle tue necessità coi compromessi funzionali necessari per l’abbinamento alla rete del letto.

 

Per una persona di peso medio possiamo suggerire un materasso con lastra alta dai 18 ai 20 cm. per un’altezza totale di 20-22 cm. compreso di fodera che potrà essere tradizionale o trapuntata.

 

Sarà tuttavia necessario considerare anche la destinazione d’uso del materasso al fine di selezionarne la corretta tipologia.

 

Materassi con un’altezza maggiore potranno venire adottati per una rete di tipo tradizionale senza movimentazione, mentre una rete a doghe elettrica funzionerà meglio con materassi dai 18 ai 22 cm. cercando di evitare per quanto possibile materassi in lana oppure materassi con uno spessore inferiore a 18 cm. che potrebbero soggettivamente risultare scomodi su un letto con rete a doghe.

 

Se desideri selezionare il materasso più adatto alle tue esigenze puoi contattarci o visionare i nostri materassi.

 

Se invece il tuo materasso fosse rumoroso e vorresti sapere perché e cosa fare quando il Materasso cigola e fa rumore puoi consultare il mio articolo dove ti passo alcune dritte che potrebbero interessarti.