Come SVERNICIARE e CARTEGGIARE le PERSIANE in legno

Play

 

SVERNICIARE e CARTEGGIARE le PERSIANE in legno

 

Oggi ti spiego come puoi sverniciare e carteggiare in modo molto semplice le tue persiane in legno.

 

Prima di cominciare, sappi che dovrai riservarti parecchio tempo perché il RESTAURO, la MANUTENZIONE delle PERSIANE in LEGNO, e anche degli INFISSI, degli SCURI o dei PORTONI, è un’operazione che va eseguita con molta cura, e che potrebbe essere anche lunga, sporchevole, e laboriosa.

 

Le tue persiane

 

Persiana da Restaurare
Persiana da Restaurare

Potresti trovarti a lavorare su prodotti grandi e molto pesanti, vuoi per le loro dimensioni oppure perché sono realizzati con materiali molto robusti e con uno spessore importante.

 

Altrimenti le tue persiane potrebbero essere state trascurate da molto tempo, magari da anni, e quindi anche messe un po’ male. Oppure potrebbero aver perso la loro squadratura originale, e di questo ti accorgi perché per poterle aprire, in passato eri stato costretto ad infilare delle rondelle nelle cerniere di apertura.

 

Quindi, prima di iniziare a smontare e carteggiare le persiane oppure gli scuri, controlla bene, e verifica che sia un lavoro che puoi fare tu, o magari non sia il caso di fare intervenire un professionista che le porterà in laboratorio per un restauro più approfondito.

 

Se deciderai di fare tutto da solo, ricorda che dovrai sempre proteggerti con i dispositivi di sicurezza idonei, come guanti, occhiali, mascherine, ecc., perché, come ogni lavoro, può comportare dei rischi e quindi devi conoscere gli strumenti che stai utilizzando, sapere sempre bene quello che stai facendo, e i pericoli che comporta.

 

Cosa serve per sverniciare le persiane in legno

 

Per la sverniciatura e la carteggiatura della persiana, dell’infisso, oppure dello scuro in legno, dovrai innanzitutto procurarti:

 

  • una levigatrice orbitale con piastra per persiane;
     
  • dei fogli di carta abrasiva in grana 60 oppure 80 da applicare alla levigatrice;
     
  • alcune spugne abrasive in grana 60 oppure 80;
     
  • un rotolo di carta abrasiva in grana 220 oppure 180, sempre da applicare alla levigatrice. In questo caso ti suggerisco di procurarti il rotolo, così all’occorrenza portai utilizzare la carta abrasiva anche a mano;
     
  • una spazzola wire brush, che è quella spazzola lunga e stretta, con le setole in nylon;
     
  • uno sverniciatore, liquido, in gel, oppure spray.

 

Mi spetta il BONUS Facciate per il RESTAURO di Persiane e Scuri? Ecco la mia ricerca.

 

Come sverniciare e carteggiare persiane, porte, scuri.

 

Per iniziare metti la carta abrasiva a grana grossa, 60 oppure 80, sulla levigatrice orbitale e rimuovi la vernice partendo dalla cornice della persiana, sopra, sotto, e sui lati. Se in alcuni punti non riuscirai, per il momento tralasciali, li raggiungerai lavorandoli a mano con un pezzo di carta abrasiva.

 

Una volta Terminate le parti della cornice potrai iniziare a carteggiare le alette della persiana. Per far questo utilizzerai la levigatrice orbitale con la piastra per le persiane, cosi’ raggiungerai anche l’interno dell’aletta.

 

 

Naturalmente rimarranno anche li delle piccole porzioni che non riuscirai a raggiungere, allora, con la spugnetta abrasiva in grana 60 oppure 80, ci arriverai a mano, e poi inizierai a levigare le coste di tutte le alette della persiana.

 

FALEGNAMERIA, Riparazioni e Manutenzioni

 

È probabile che non riuscirai a carteggiare perfettamente i lati delle alette, allora in quei punti, puoi applicare con un pennello un po’ di sverniciatore. Ne esistono di tipo liquido, in gel, oppure spray. Lo applichi e lo lasci riposare per circa una decina di minuti.

 

Portoncino in lavorazione
Portoncino in lavorazione

Poi, con la spazzola wire brush, quella lunga e stretta con le setole in nylon, rimuoverai la vernice alla base delle alette, su cui avevi applicato lo sverniciatore, che nel frattempo si sara’ distaccata, e poi lascerai asciugare.

 

Una volta asciutte, rimuovi a secco gli ultimi residui dello sverniciatore alla base delle alette con la spazzola wire brush.

 

Lavorazione del Portoncino
Lavorazione del Portoncino

Ecco, nel caso in cui fossero necessarie delle piccole riparazioni sulle parti lignee, questo è il momento giusto per intervenire.

 

Quindi se la persiana magari faticava a chiudersi, al punto che eri stato costretto ad inserire delle rondelle nelle cerniere, la potrai rimettere in squadra e procedere al reincollaggio di tutte le sue parti.

 

È un lavoro lungo, faticoso, ma e’ assolutamente indispensabile.

 

A questo punto, hai levato tutta la vernice, hai eseguito tutte le riparazioni necessarie, e ora, per prepararlo alla verniciatura devi eliminare tutti i segni di riparazione e della levigatura a grana grossa. Quindi dovrai levigare nuovamente tutta la persiana con una carta abrasiva fine, in grana 220.

 

 

Se non trovi la grana 220, puoi ripiegare anche su una grana un pochino più grossa, ma cerca di non scendere mai al di sotto della grana 180, altrimenti, una volta applicato il lucido, potrebbero rimanere visibili i graffi dell’abrasivo precedente, e non staranno per niente bene.

 

Un consiglio: per una perfetta finitura, sarebbe sempre preferibile levigare seguendo la vena del legno.

 

E se la levigatura della persiana avesse lasciato sulla cornice degli spigoli vivi, ricorda di addolcirli, sempre con la carta abrasiva a grana 220, oppure 180.

 

In fine, pulisci bene l’anta con un panno asciutto per eliminare con cura tutti i residui di polvere derivanti dalla lavorazione, e le tua persiane o i tuoi scuroni, saranno pronti all’applicazione di tutte le mani di impregnante e finitura necessarie per un risultato perfetto.

 

Se vuoi sapere come fare, sul blog del mio sito puoi trovare l’articolo intitolato: Come RIVERNICIARE le PERSIANE in legno.

 

Non è detto che tu debba fare tutto da solo, se non hai tempo, non hai manualità, o se non sai come fare, puoi rivolgerti a me per il restauro delle tue persiane e dei tuoi scuri in legno (non costruisco). Se abiti entro 20 Km. dal mio laboratorio artigiano di Treviglio (BG), chiamami oggi stesso allo 0363.40.703, oppure mandami via Whatsapp sempre allo 0363.40.703, le foto delle tue persiane e l’indicazione di dove abiti. Avrai subito un preventivo, e se vorrai, risolverò anche il tuo problema. Poi ti indicherò anche come potrai farle durare a lungo.

 

Mi raccomando, solo entro 20 chilometri dal mio laboratorio di Treviglio.

 

Vuoi spendere poco?

 

 

Tieni presente che un per lavoro fatto bene, che dia una buona base per una verniciatura che poi non si sollevi subito, sono necessarie davvero molte ore. Quindi metti in conto che non potrai spendere troppo poco. Ti dico questo perché, come te, navigo anch’io su internet, e mi è capitato alle volte di vedere anche costi eccessivamente bassi. Su quelli sarebbe magari il caso che ti informassi bene prima, giusto per permetterti di valutare correttamente.

 

Restauro Scuroni: prima, durante, dopo.
Un mio Restauro di Scuroni: prima, durante, dopo.

 

Il raggio d’azione del nostro Servizio Assistenza

Se le tue persiane hanno bisogno di manutenzione e risiedi in una di queste zone limitrofe a Treviglio o comunque entro circa 20 Km. chiamami senza indugio.

  • Albignano
  • Antegnate
  • Arcene
  • Arzago d’Adda
  • Avanzesca
  • Badalasco
  • Barbata
  • Bariano
  • Basiano
  • Battaglie
  • Bellinzago Lombardo
  • Belvedere
  • Bizzaretta
  • Brignano Gera d’Adda
  • Cambiago
  • Canonica d’Adda
  • Caravaggio
  • Casarotti
  • Cascina Corneana
  • Cascina Fornace
  • Cascina Gavazzolo
  • Cascina Gorini
  • Cascina Montizzolo
  • Cascina Pescia
  • Cascina Pezzoli
  • Cascina Rosina
  • Cascina Rossa
  • Cascina Santissimo
  • Cascina Seriole
  • Cascina Taranta
  • Cascine San Pietro
  • Calvenzano
  • Casiraga
  • Cassano d’Adda
  • Castel Cerreto
  • Castel Gabbiano
  • Castel Rozzone
  • Cavenago di Brianza
  • Cioffi
  • Ciserano
  • Coagini
  • Cologno al Serio
  • Corneliano Bertario
  • Corsetta
  • Cortenuova
  • Covo
  • Dosso
  • Fara Gera d’Adda
  • Fara Olivana con Sola
  • Fiume Brembo
  • Fornovo San Giovanni
  • Geromina
  • Gessate
  • Ghisalba
  • Grezzago
  • Inzago
  • Isso
  • Liscate
  • Lurano
  • Malossa
  • Martinengo
  • Masano
  • Masate
  • Melzo
  • Misano di Gera d’Adda
  • Morengo
  • Mozzanica
  • Naviglio della Martesana
  • Pagazzano
  • Pognano
  • Pontirolo Nuovo
  • Pozzo d’Adda
  • Pozzuolo Martesana
  • Ravaiola
  • Rivolta d’Adda
  • Romano di Lombardia
  • Sola
  • Spirano
  • Trecella
  • Treviglio
  • Trezzano Rosa
  • Trezzolasco
  • Truccazzano
  • Vailate
  • Vaprio d’Adda
  • Venezia-Fermi
  • Vidalengo

Ricapitoliamo velocemente sulla ristrutturazione e la riparazione delle persiane e degli scuri.

Come restaurare le persiane in legno, gli scuri, il portoncino? Il restauro delle persiane ed in generale degli infissi in legno è un’operazione piuttosto laboriosa che dovrai eseguire meticolosamente. Devi prima sverniciare la persiana. Potrai effettuare questa operazione tramite la completa carteggiatura della stessa. Eseguirai poi la riparazione delle parti eventualmente danneggiate dal tempo. In fine procederai con la verniciatura applicando prodotti specifici per esterni. Se non hai tempo, o non sai come fare ed abiti entro 20 chilometri dal mio Laboratorio Artigiano di Treviglio, puoi rivolgerti a me, telefonando il numero 036340703.