🔧 Cosa fare quando la tua Rete Elettrica a Doghe non funziona più

La tua Rete Elettrica a Doghe non funziona più?

 

Forse non è il caso che ti allarmi, o magari non subito. La tua rete potrebbe aver smesso di funzionare semplicemente perché è intervenuto un dispositivo di sicurezza.

 

Ti spiego in poche righe di cosa si tratta e come puoi intervenire per ripristinare il funzionamento.

 

Dream-Bed Infinity 2020 la Rete a Doghe migliore e performante

 

I dispositivi di sicurezza

Gisgiuntore
Il disgiuntore sulla spina

In alcuni (e sottolineo alcuni non in tutti)  attuatori doppi, il motore della rete per intenderci, è presente una sorta di “scatoletta” collocata sul cavo di alimentazione della rete a 220V.

LEGGI ANCHE:  Gli Snodi della Rete Elettrica: differenze tra 2 e 4 snodi

 

Questa potrebbe (e sottolineo potrebbe perché non è sempre presente) presentare un tasto di riarmo verde che in alcuni casi può “sganciare” più o meno come succede col salvavita di casa, solo che non è così evidente anche perché il dispositivo si trova quasi sempre sotto al letto. Ecco perché la rete a doghe non funziona più!

 

Scommetto che quando l’avevi comprata nessuno ti ha spiegato cos’è, o almeno a cosa serve. E’ un classico, in genere i più “esperti” ti diranno che è il trasformatore.
Non è il trasformatore.

 

Molti pensano infatti che quella “scatoletta” sia l’alimentatore a bassa tensione del motore, nient’affatto! In realtà è un dispositivo di sicurezza chiamato “disgiuntore“.

 

Ti svelo un segreto: l’alimentatore è interno all’attuatore doppio. Il trasformatore e la centralina sono esterni solo nei sistemi ad attuatori singoli o lineari.

 

LEGGI ANCHE:  Sponde Letto Anti Caduta: 9 Motivi per scegliere Protection Plus

Il dispositivo può disarmarsi

Il disgiuntore può disarmarsi e quindi interrompere l’alimentazione al motore della tua rete elettrica a causa di un sovraccarico, oppure per una breve mancanza di corrente.

 

Disgiuntore
Il disgiuntore sul cavo

Quindi se da un momento all’altro il tuo letto elettrico dovesse smettere inspiegabilmente di funzionare, prima di pensare al peggio, verifica se sulla spina di alimentazione a 220V fosse per presente un disgiuntore con tasto di riarmo (solitamente verde) e senza mai levare la corrente premilo.

Ora il circuito sarà nuovamente alimentato e probabilmente il problema sarà risolto.

 

Se viceversa il tasto non fosse presente oppure la pressione dello stesso non sortisse alcun risultato allora forse sarebbe il caso di pensare ad un problema interno all’attuatore, oppure al telecomando.

 

 

Se non riesci a risolvere e cerchi un servizio di riparazione

Puoi Contattarmi chiamando oggi stesso lo 0363.40.703 intervengo direttamente a casa tua entro i 20 Km. dal mio Laboratorio Artigiano di Treviglio BG.

La tua rete a doghe si è rotta? Da noi puoi trovare la soluzione!

 

LEGGI ANCHE:  🔧 Come sostituire il motore della Rete a Doghe in poche semplici mosse

A cosa devi fare attenzione

Nel caso la tua rete a doghe elettrica fosse dotata di disgiuntore ricorda sempre di non fargli prendere colpi poiché il disgiuntore è un dispositivo molto delicato.

 

Per consultarmi Subito e Gratis

Scrivimi tramite Whatsapp per consulti super rapidi ed invio immagini al numero 0363.40703 (se stai usando uno smartphone puoi cliccare sull’icona verde in basso a sinistra, solo messaggi). Per le chiamate vocali verso questo numero potrai utilizzare un telefono tradizionale.

 

Reti a DOGHE ELETTRICHE per risolvere SUBITO il tuo problema