🥇 Reti a Doghe Elettriche e le differenze che non ti aspettavi

Savoldi Made in Italy
Made in Italy

Spesso mi viene chiesto cosa può fare la differenza tra una Rete a Doghe elettrica e l’altra. La percezione comune è che se la rete è costruita in legno di Faggio ed ha un motore europeo allora è buona e non molto diversa da tutte le altre.

Partendo da questi asunti incomincia la tua ricerca del miglior prezzo sulla piazza, compri quella che costa meno e fine della storia.

 

Poi magari tra un paio d’anni iniziano a rompersi i supporti portadoghe, si piegano le meccaniche, i motori non funzionano più. Chiami chi te l’aveva venduta il quale nella migliore delle ipotesi ti risponde che è colpa tua e non ti può aiutare, nella peggiore è sparito. Allora fai una ricerca su internet e scopri che il ricambio, o è introvabile, oppure qualcosa di compatibile ti può costare quasi quanto avevi pagato la tua rete da nuova.

 

Differenze tra le Reti a Doghe

Se scegliere una rete a soghe elettrica si limitasse a “compro quella che costa meno tanto sono tutte uguali” anch’io cercherei unicamente di realizzare prodotti a prezzi più competitivi possibile. Invece perseguo il concetto di innovazione, qualità ed affidabilità che non sempre si sposa con il prezzo a buon mercato. Mi permette tuttavia di ottenere un prodotto dotato di tecnologie d’avanguardia e fatto per durare nel tempo. Oggi  questo non è un dettaglio così scontato.

 

Questione di Scelte

E’ unicamente una questione di scelte, il prezzo da solo non basta ed il mercato ormai è saturo di prodotti economici, poco durevoli, senza alcuna disponibilità di ricambi o assistenza post vendita.

 

🔔 E’ ora di cambiare ed in molti hanno deciso di farlo con noi. Se stai cercando una Rete a Doghe Elettrica bella e durevole, chiama subito lo 0363.40.703. Da noi non trovi i super omaggi (che comunque paghi) ma persone serie che risolvono in modo professionale il tuo problema.

 

Di seguito troverai la mia opinione che ti fornirà uno spunto per le tue ricerche che partiranno da qui in un’ottica più aperta e meno condizionata dal bombardamento pubblicitario. Imparerai a decifrare i dettagli che fanno la differenza tra un prodotto e l’altro.

 

Alcune caratteristiche delle Reti a Doghe

Dream-Bed Extreme Wireless
Dream-Bed Extreme Wireless

Innanzitutto nelle reti a doghe elettriche il motore non è tutto. Tuttavia esistono diversi marchi europei che producono motori di grande qualità. Non tutti gli attuatori (i motori si chiamano così) sono uguali: ci sono quelli di fascia alta e quelli studiati per essere più economici. Il loro funzionamento può essere simile ma naturalmente non possono essere lo stesso identico prodotto ed avranno prestazioni e durate differenti.

 

A noi piace fare l’esempio dell’automobile oppure dello smartphone, sul mercato trovi fasce di prezzo anche molto differenti, eppure le funzioni essenziali per poter essere utilizzati ci sono tutte. Allora cosa cambia? Le prestazioni, la durabilità, la tecnologia. Tutte cose che molte volte non saltano immediatamente all’occhio ma con l’utilizzo spesso appaiono ben chiare.

 

Gli attuatori elettromeccanici

Okimat 8 Memory e Telecomando
Attuatore

I motori (o meglio, attuatori) spiegato semplicemente, possono avere conformazioni diverse, in monoblocco o a pezzi separati, il che può rendere più o meno facile la loro manutenzione.

Possono essere dotati o meno di dispositivi di sicurezza sulla corrente a 220V, o di dispositivi anti black-out. Possono avere al loro interno centraline più o meno elaborate che nei modelli più tecnologici possono arrivare ad essere addirittura dotate di microprocessore. Esistono pure gli attuatori che al loro interno non hanno neppure una scheda a relè. Ci sono quelli con meccanismi in materiale plastico, in metallo, ed in materiali misti, ossia plastici e metallo.

 

La struttura della Rete a doghe

Altro particolare che può fare la differenza è la sezione della struttura del piano di rete, posso essere d’accordo sul discorso della ricerca del Faggio. Ma quali sono le misure in spessore (e soprattutto) in altezza delle parti che compongono la struttura portante? Qual’è la loro conformazione? Anche se il Faggio viene percepito come un materiale più nobile rispetto alla Betulla, io personalmente preferirei una rete in Betulla se la struttura portante fosse dimensionata con maggiori spessori rispetto a quella di Faggio. In fondo non sitiamo parlando di Pioppo ma di due legni duri ed elastici. Capito il concetto?

 

🔔 Fin qui ti è tutto chiaro?

Se si continua a leggere, altrimenti scrivimi adesso via Whatsapp al numero 340.613.9458 avrai consigli gratuiti e super rapidi. Se stai usando uno smartphone puoi cliccare sull’icona verde in basso a sinistra. Mi raccomando solo messaggi, NO chiamate vocali.

 

Le doghe ed i loro supporti

Dettaglio Dream Bed Infinity
Dream Bed Infinity

Le doghe possono avere diverse forme e spessori, siamo proprio sicuri che le doghe in Faggio delle reti siano tutte uguali? Assolutamente no! Esistono doghe con spessori e conformazioni diverse in base alla rigidità che devono avere, al peso che devono sopportare, ed all’ergonomia studiata per il piano di rete.

 

I supporti a cappuccio che sostengono le doghe possono essere realizzati in materiali diversi, più o meno elastici e resistenti. Possono essere semplici supporti inseriti nella struttura oppure aerei per ottenere un piano di rete a flessibilità totale, più o meno ammortizzati, più o meno complessi.

 

Sai cosa succede quando si spezza un supporto a cappuccio? La coppia di doghe che venivano sostenute dal supporto aereo cadono per terra e ti rimane un avvallamento nel materasso. Si, un bel buco sul quale sarà bellissimo cercare di dormire!

 

Regolazioni e Leveraggi della Rete Elettrica

Regolazioni Rete a Doghe
Regolazioni Rete a Doghe

La rete può avere diverse regolazioni, più o meno elaborate. Queste possono trovarsi sulla zona lombare, sulla lordosi, sulle spalle, o su tutto il piano di rete.

Ognuna di queste regolazioni può venire realizzata con sistemi più o meno elaborati che hanno costi diversi in base alla tipologia ed alla rispettiva complessità.

 

Il leveraggio meccanico del piano di rete, ossia l’insieme delle leve che con l’attuatore a motore sollevano le sezioni della rete facendola muovere possono essere di tipo diverso, più o meno elaborate, e soprattutto più o meno robuste.

 

Molte sarebbero le cose si potrebbero ancora dire attorno ad un “semplice” piano di rete motorizzato in Faggio, tranne che siano tutti uguali. Probabilmente ora ne sai qualcosa in più.

 

A proposito di Reti a Doghe Elettriche con funzioni innovative, dai un occhio al questo video e guarda i nostri prodotti.

 

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Clicca su una stessa e valutalo!

Punteggio medio / 5. Numero valutazioni:

Se ti siamo stati utili

Seguici sui Social!

Ci dispiace che questo contenuto non ti sia stato utile.

Cerchiamo di migliorarlo insieme!

Scelti per te

Gli Snodi della Rete Elettrica: differenze tra 2 e 4 sn... Rete Luna elettrica a 4 snodiTi eri mai chiesto quanti e quali snodi debba avere una rete a doghe a movimentazione elettrica?...
🤧 Come sono riuscito a dormire col raffreddore Il raffreddore non ti lascia dormire? Cerchi idee utili?Ecco alcuni suggerimenti efficaci che ti aiuteranno a trasformare una ...
Come unire due Telecomandi del letto matrimoniale elett... ➤ Quando viene inserita la Rete Elettrica a Doghe in un letto a due piazze (matrimoniale) destinato all'utilizzo di una sola perso...