LETTO FRANCESE: Misure, perché Sceglierlo e quando Evitarlo

Play

Letto Francese, o Letto alla Francese, è un prodotto poco diffuso in Italia e ti sarà forse capitato di scoprirlo viaggiando all’estero. Tuttavia ti sarà utile sapere che esiste, e che potresti utilizzarlo anche in casa tua per risolvere qualche piccolo problema di spazio nella tua camera da letto.

 

Ecco allora perché potresti scegliere di usare il letto alla francese e quando invece potrebbe essere preferibile non utilizzarlo.

 

 

Prima di iniziare a descriverti il Letto alla Francese e le sue misure, ti consiglio come sempre, di iscriverti al mio canale YouTube e cliccare sulla campanella per non perderti tutti i contenuti e gli aggiornamenti dal mio canale.

 

Cos’é il Letto alla Francese?

 

Il Letto alla Francese viene chiamato anche Matrimoniale Francese, ed è un letto tipicamente a doppia piazza, largo 140 cm.

 

Quali sono tipicamente le misure di un Letto alla Francese?

Le misure più classiche che potresti trovare in un letto alla francese sono 140X190 cm. e 140X200 cm.

 

Quali caratteristiche ha il Letto da 140 cm.?

Come il letto ad una piazza e mezza viene costruito con doghe rinforzate.

Originariamente il Letto alla Francese, nella sua versione tradizionale a rete fissa, nasce per far riposare una coppia di persone.

Mentre nelle versioni a movimentazione, sia manuale che elettrica, sarebbe sempre preferibile utilizzarle questo particolare formato da 140 centimetri, come letto singolo. Questo sempre che il piano di rete non sia suddiviso in due piazze separate.

I BENEFICI della RETE a Doghe ELETTRICA ed i suoi Falsi Miti

Quale è la diffusione nel mondo del Letto Matrimoniale Francese?

Il Letto Matrimoniale Francese, conosciuto anche col nome di Piazza e Mezza Francese, nel nord Europa viene spesso chiamato Letto a Tre Quarti, che in fin dei conti è un altro modo per definire la piazza e mezza.

 

In Portogallo il Matrimoniale Francese è chiamato casàl, che significa coppia.

In Cina e in Giappone viene utilizzato come letto a piazza doppia, mentre in Svizzera è considerato per lo più come letto singolo

LETTO una PIAZZA e Mezza

Quando scegliere il Letto da 140 cm.?

Se consideri che un letto a due piazze tradizionale, nello standard italiano ha una larghezza di 160 cm., quando deciderai per un letto con la rete alla francese da 140 cm. risparmierai certamente 20 cm. di spazio in larghezza, che detto così può sembrare poco, ma è un volume che approssimativamente è di mezzo metro cubo.

E con le camere da letto, oggi sempre più piccole, potrebbe davvero fare la differenza.

5 ERRORI da EVITARE quando scegli un LETTO Elettrico

Perché scegliere un Matrimoniale Francese?

  1. Lo puoi scegliere se vuoi fare apparire più grande la tua camera da letto. Perché inserendo il letto alla francese avrai l’impressione, a colpo d’occhio, di avere una camera più ampia.
       
  2. Per guadagnare qualche centimetro in una camera da letto matrimoniale di piccole dimensioni: con un letto alla francese avrai più spazio attorno al letto.
      
  3. Per poter mettere in camera da letto un televisore a piantana, una consolle con specchiera, un piccolo armadio laterale, mantenendo il letto matrimoniale.
       
  4. Puoi scegliere per la tua rete la misura alla francese, per poter stare davvero molto comodo su un letto in grado di darti tutto lo spazio che ti serve per muoverti meglio nel letto.
      
  5. Se non sempre riposi da solo, ma magari ogni tanto siete in due, oppure se vuoi ospitare di tanto in tanto il tuo amico a quattro zampe. Magari il letto matrimoniale nella tua camera starebbe stretto, il letto alla francese potrebbe essere la scelta azzeccata.

Letto QUEEN Size KING size e altre MISURE

Quando invece dovresti evitare il letto largo 140 centimetri?

  • Per esempio, se hai deciso di comprarti, in questa misura, una rete elettrica su unica piazza. In questo caso tieni presente che i traversi sotto al letto, che movimentano schiena e gambe, sono molto lunghi.
     
    In alcune situazioni di particolare stress e di particolare carico, come per esempio quando questa rete viene movimentata con sopra due persone, potrebbe torcerli deformandoli.

    E come ti ho spiegato anche in un altro video intitolato “Ecco PERCHÉ il MOTORE della tua RETE a doghe si è ROTTO”, quando i traversi della rete elettrica si torcono possono rompere l’attuatore.

    Ecco PERCHÉ il MOTORE della tua RETE a doghe si è ROTTO

     

    Quindi se ti serve una Rete Elettrica larga 140 cm., sarebbe sempre meglio comporla con 2 Reti Elettriche larghe 70 cm., separate e affiancate. Quindi il movimento delle 2 piazze sarà a due motori separati e sincronizzati. Ti costerà di più ma almeno non rischierai di romperla subito.
      
  • Un altro caso in cui potresti evitare il letto con la rete larga 140 cm. è quando lo usi come letto matrimoniale. Quindi ci dormite in due, ma i vostri ingombri risultano particolarmente generosi. Per cui sareste più comodi su un letto che misura almeno 160 cm. in larghezza.
       
  • Sempre se dormite in coppia e siete tipi che si muovono parecchio durante la notte, forse sarebbe il caso di scegliere un letto un pochino più largo rispetto al Matrimoniale Francese.
      

 

Le quattro chiacchiere terminano qui e probabilmente ora ne sai qualcosa in più, comunque se ti fosse rimasto qualche dubbio, oppure se hai bisogno di altre informazioni, io ti posso aiutare.

 

Se hai bisogno di un suggerimento professionale, affidabile e sicuro puoi rivolgerti a me, chiama oggi lo 0363.40.703. Sono qui anche per darti un consiglio e risolvere il tuo problema.

🤚 FALEGNAME a TREVIGLIO per costruzione e riparazione rapida ed efficace