Come RADDRIZZARE una rete letto IMBARCATA ed evitare che si deformi nuovamente

Play

Come RADDRIZZARE un LETTO IMBARCATO? Aggiustare una rete letto che si è storta a causa di un lungo periodo di sovraccarico con un peso superiore alla sua portata può essere fattibile.

 

Come riparare letto imbarcato
Come aggiustare un letto imbarcato

 

Ti sarà  certamente capitato di notare che la parte centrale del letto si è leggermente deformata imbarcandosi verso il basso.

 

Potresti pensare che il materasso si sia affossato oppure percepire che la tua normale postura è diventata nel tempo stranamente scomoda. Tuttavia non riesci immediatamente ad intuire che stai dormendo su un letto sfondato. Sarebbe meglio levare il materasso e dare una controllata.

 

In queste poche righe, da leggere bene fino in fondo, ti svelo come come raddrizzare il letto imbarcato con la rete storta nella parte centrale. Eviterai che si deformi di nuovo, e ti fornirò un valido consiglio su come prevenire ulteriori sfondamenti.

LEGGI ANCHE:  Con Video, Dati e Suggerimenti ti rivelo l'ALTEZZA ideale per il tuo LETTO con rete a doghe

 

Perché le DOGHE CADONO per terra?

 

Rete in metallo o in legno

Statisticamente capita più spesso che si deformino piegandosi leggermente le reti a struttura metallica ma non escludo che qualsiasi rete costretta a portare un carico importante, o comunque fuori dalla sua portata, possa deformare nel tempo la propria struttura portante.

 

La rete in legno tende a deformarsi con sovraccarichi costanti nel tempo mentre la rete in metallo potrebbe deformarsi anche al primo sovraccarico.

 

Tuttavia per la rete in metallo, raddrizzare la parte centrale che si è leggermente deformata verso il basso ti sarà relativamente semplice. Ti basterà applicare un elemento sottostante che la riporti alla forma originaria, ora ti spiego come.

 

Se non riesci a risolvere e cerchi un servizio di riparazione

evita il fai da te e chiama adesso lo 0363.40.703 ho sempre la giusta soluzione, intervengo per riparazioni solo entro 20 Km. dal mio Laboratorio Artigiano di Treviglio BG.

LEGGI ANCHE:  Come svitare una vite bloccata?

 

La tua rete a doghe si è rotta? Da noi puoi trovare la soluzione!

 

Come raddrizzare un letto imbarcato?

Qualora la tua rete fosse eccessivamente deformata e decidessi di ribaltare il telaio per prendere a martellate il profilato centrale, rischierai di farlo dissaldare dalla struttura e non risolverai definitivamente la situazione.

 

Anche ammesso di riuscire a compiere senza danni un buon lavoro, con ogni probabilità la struttura si deformerebbe nuovamente in breve tempo. Inoltre nel caso in cui la rete dovesse risultare eccessivamente deforme ti suggerisco di lasciar perdere e considerare la possibilità di sostituirla.

 

Rete Letto su Misura a Doghe Larghe adatta anche per letti antichi

 

Se cerchi una soluzione soluzione definitiva ti posso suggerire di aggiungere, senza stressare a martellate le saldature della rete, un ulteriore set di gambe supplementari.

LEGGI ANCHE:  LUNGHEZZA RETE Letto e come SCEGLIERE quella giusta

 

Anche una gamba centrale al culmine dell’avvallamento potrebbe bastare.

 

Se la tua rete fosse lunga, per esempio oltre i 200 cm., potresti applicarne anche due. Così contribuirai a risollevare la parte della rete che si era deformata.

Previeni aggiungendo gambe
Previeni aggiungendo gambe

 

Naturalmente prevenire è sempre meglio che curare, per cui se la prossima volta che utilizzerai il tuo letto (singolo o matrimoniale che sia) noterai una flessione “pericolosa” al centro della struttura portante, applica subito una gamba supplementare, eviterai così di ritrovarti in futuro con una rete anche molto deformata.

 

Raccomandazioni importanti sull’utilizzo delle Reti a Doghe Elettriche

 

Se vuoi approfondire l’argomento ti suggerisco una rapida consultazione alle mie Raccomandazioni Importanti sull’utilizzo delle Reti a Doghe Elettriche.

 

Una valida alternativa

Telaio maggiorato
Telaio maggiorato

In alternativa, se sei in procinto di sostituire la vecchia rete, magari proprio perché la tua risulta ormai troppo deformata, potrai orientarti verso la Dream-Bed Extreme, progettata con una struttura ad altezza raddoppiata proprio per evitare l’insorgere di questo problema.

 

Tra l’altro la struttura in legno è meno soggetta a deformazioni nell’immediato.

 

Sei SOVRAPPESO? Dream-Bed Extreme 2020 è il LETTO ELETTRICO adatto a te

 

Inoltre Dream-Bed Extreme è disponibile in versione elettrica, ma anche in versione manuale, ed in versione tradizionale fissa.

 

Con una struttura così forte il problema del telaio del letto imbarcato non ti si ripresenterà mai più, puoi starne certo!

 

Letto a due piazze con le Reti Elettriche
Ecco qualche idea

 

Hai domande? chiamami adesso allo 0363.40.703 sarà un piacere fornirti un suggerimento gratuito!

 

A proposito di raddrizzare un letto imbarcato, non perdere questo interessante video, ti fornirà un valido consiglio!