RETE motorizzata: 7 RAGIONI per averla - Savoldi Falegname a Treviglio

RETE motorizzata: 7 RAGIONI per averla

Play

Personalmente dormo da circa 15 anni su una rete elettrica pur non avendo particolari problemi di salute. Eccoti 7 RAGIONI per cui dovresti avere una rete a doghe motorizzata.

 

Iscriviti al mio canale YouTube
non perderti i nuovi video e aggiornamenti!

Dream-Bed Luna versione Elettrica
Rete Elettrica

Pensi che la rete per letto con movimentazione elettrica, o rete articolata, o rete a snodi, o a doghe regolabili, chiamala come vuoi, sia utile soltanto per chi ha problemi di salute oppure per chi è molto in la con gli anni?

Ti voglio passare 7 ragioni che ho individuato in questi anni di utilizzo, per cui secondo me converrebbe farsi una rete elettrica piuttosto che utilizzare quella tradizionale fissa.

 

Leggi tutto fino alla fine perché ciò che ti dirò potrebbe tornarti utile come base di partenza per i tuoi approfondimenti e per le tue ricerche.

 

RETE motorizzata: 7 RAGIONI per averla

Riposare su una rete elettrica porta sempre vantaggi, sia a livello di comfort che di migliore qualità del sonno.

Dream Bed Infinity
Dream Bed Infinity

Lo sa chi fatica a respirare, chi russa, oppure chi semplicemente vuole riposare un po’ la schiena: premi un pulsante e trovi subito la posizione migliore per te.

 

Avere un letto con la rete elettrica è un po’ come avere il cancello automatico: potresti averne bisogno perché non ce la fai fisicamente, oppure potresti volerlo solo per comodità, però quando arriva il temporale è comodo anche per chi non ne ha bisogno perché ti evita di prendere un sacco di acqua.

Così è la tua rete elettrica, anche se sei giovane e forte ti sarà comunque utile e comoda anche solo per rilassarti oppure per aiutarti in un periodo in cui potresti non stare troppo bene.

 

E poi, non si può mai sapere, in futuro potrebbe anche diventare indispensabile, e li potresti dire: meno male che l’avevo comprata!

 

 

Perché conviene utilizzare una rete elettrica?

Quali sono i motivi per cui, secondo me, che per il mio letto uso proprio una rete elettrica, dovresti anche tu averne una?

 

Nessuno meglio chi di ce l’ha e la usa ogni giorno, ti può elencare pregi e difetti.

 

Così ho individuato per te 7 ragioni per cui converrebbe farsi fin da subito una rete elettrica, che ti potranno essere utili come base di partenza per i tuoi approfondimenti e per le tue ricerche.

Se poi ti dovesse rimanere qualche dubbio o perplessità puoi anche leggere l’articolo dove trovi già risolte le 5 maggiori domande di chi sta comprando una rete elettrica.

 

 

Migliore comfort del riposo

Perché scegliere una rete letto elettrica al posto della rete fissa tradizionale? Innanzitutto perché la rete a doghe elettrica, modificando anche solo leggermente la posizione del piano di rete, ti da un migliore comfort del riposo.

Sfatiamo il mito della rete elettrica utile solo quando è necessario movimentare di molto lo schienale oppure le gambe!

 

Ti basta sollevare leggermente anche solo la sezione cervicale per ottenere un miglior comfort anche quando dormi supino, oppure sul fianco, senza dover aggiungere numerosi cuscini, che magari d’estate ti tengono anche caldo.

 

Se vuoi approfondire questo argomento puoi leggere l’articolo dove ti descrivo i 5 Benefici delle reti elettriche contro la tensione e lo stress.

 

 

Allevia il carico sulla colonna

Numero 2: la rete reclinabile è in grado di alleviare il carico sulla tua colonna vertebrale magari affaticata da una giornata di lavoro o di sport molto intenso e apporta un immediato senso di benessere.

 

Sdraiati in posizione supina, cioè sulla schiena, sollevi leggermente le sezioni schiena e gambe della rete, e vedrai che percepirai da subito una sensazione di sollievo.

 

Dream-Bed Extreme Wireless
Dream-Bed Extreme Wireless

Fai anche questo esperimento: dopo essere rimasto per qualche minuto in questa posizione, prova a riportare i piani di rete alla posizione completamente sdraiata come su una rete tradizionale.

Noterai subito la differenza, perché ti si manifesterà come un senso di disagio. E allora lì capirai.

 

Ti voglio ricordare che io dormo su una rete elettrica da almeno 15 anni. Non la uso sempre, ma non ne potrei fare a meno.

 

Circolazione, respiro, reflusso

Terza ragione per riposare su una rete a movimentazione elettrica è che ti può aiutare a percepire un sollievo dai tuoi piccoli problemi di circolazione, di reflusso, e respiratori.

 

La rete elettrica guarisce le malattie? Sfatiamo il mito che la rete elettrica possa guarire dalle malattie! Se hai una malattia devi rivolgerti a uno specialista che ti darà indicazioni su come una rete elettrica può aiutarti a percepire un po’ di sollievo.

 

Sollevando la zona gambe potresti notare benefici come ausilio alla circolazione, mentre sollevando la zona schiena potresti ottenere un alleggerimento, anche durante la notte, delle problematiche derivanti dal reflusso, oppure da un eccesso di catarro. Mettila alla prova.

 

Il russamento notturno

Ma non solo, potresti trarre qualche beneficio anche contro il russamento e in generale tutte quelle situazioni in cui è possibile ricavare giovamento da un riposo con la schiena leggermente sorretta.

 

Te lo dico per esperienza diretta: prova a leggerti, sempre nel mio blog, di come ho risolto i miei problemi di russamento proprio grazie alla mia rete elettrica. Se è stata utile a me, probabilmente potrebbe esserlo anche per te!

 

 

Salire e scendere dal letto in autonomia

La quarta ragione per avere una rete elettrica è che col suo schienale reclinabile ti può aiutare a salire e scendere autonomamente dal letto.

 

Scendere dal letto in autonomia

Struttura Letto a Sponde Relax Deluxe
Struttura Letto a Sponde Relax Deluxe

Per esempio, se da sdraiato sollevi completamente la zona schiena, ti puoi portare dalla posizione supina alla posizione seduta, e questo ti può facilitare molto la discesa dal letto.

 

Se hai una schiena dolorante oppure hai difficoltà nel sollevare la schiena da solo, la rete elettrica ti può dare una mano a ritrovare autonomia ed anche serenità.

 

Salire sul letto in autonomia

La stessa cosa vale viceversa anche per salire sul letto e assumere la posizione sdraiata in autonomia ed in tutta sicurezza.

Come salire sul letto in autonomia?

  • sollevi lo schienale della rete elettrica nel tuo letto,
  • ti siedi sul materasso con le gambe fuori dal letto,
  • porti le gambe sopra al materasso,
  • quando ti sei impostato per bene, riporti lo schienale della rete elettrica nella posizione supina, cioè sdraiata a pancia in su.

Semplice!

 

A proposito di sicurezza e autonomia ti potrebbe essere utile anche il mio articolo dove ti spiego come prevenire efficacemente le cadute dal letto.

 

Tante posizioni per mangiare, guardare la TV, il PC o leggere un libro

Con una rete a movimentazione elettrica puoi impostare la migliore posizione per leggere un libro, consultare il tablet o il pc portatile, guardare la televisione, mangiare, ecc.

Tutto più facilmente, e quindi con migliore soddisfazione perché regolando lo schienale attraverso il telecomando, che può essere a filo oppure senza fili, puoi trovare la posizione che ti è più comoda.

 

Il numero di possibili combinazioni è vastissimo, per leggere, navigare su internet, guardare la televisione, oppure anche mangiare.

Il telecomando può essere anche senza fili

Alcune reti elettriche di tipo avanzato ti danno anche la possibilità, e quindi la comodità, di impostare la migliore posizione, anche a distanza!

 

Dettaglio Telecomando Wireless Elegance
Dettaglio Telecomando Wireless

Per esempio il telecomando senza fili delle mie reti con attuatore wireless comunica tramite radiofrequenza a bassissima intensità oltrepassando gli ostacoli, per cui non c’è più alcun bisogno di puntarlo come avviene invece col telecomando della televisione o del condizionatore.

 

Se per esempio ti trovi a dormire nella stessa stanza di una persona che necessita di aiuto per movimentare il piano di rete perché non è in grado di farlo da sola, la tecnologia del radiocomando Wireless a radiofrequenza ti viene in soccorso permettendoti di farlo senza doverti alzare dal letto e senza puntare il telecomando. Devi solo preoccuparti di premere il pulsante.

 

Inoltre grazie alle memorie presenti su alcuni attuatori a microprocessore hai la possibilità di richiamare alcune posizioni che avevi impostato in precedenza, così non dovrai cercare tutte le volte una posizione ideale.

 

 

Luci di cortesia

Telecomando Wireless con funzione Torcia
Telecomando Wireless con funzione Torcia

In fine, il settimo motivo per cui ti potrebbe convenire dormire su una rete elettrica piuttosto che su una tradizionale è che alcune reti più evolute possono anche darti una piccola luce di cortesia. Alle volte anche quando manca la corrente.

 

 

Devi sapere che alcune particolari reti con movimentazione elettrica ti danno anche la possibilità di scendere dal letto in sicurezza quando non ti è possibile accendere la luce, perché prevedono una illuminazione di cortesia sotto al letto oppure sul telecomando.

 

Per esempio i telecomandi senza fili delle mie reti dotate di tecnologia Wireless, possono venire utilizzati anche come una piccola torcia elettrica quando manca la corrente.

 

 

Radiocomando Senza Fili Retroilluminato con Funzione Torcia a Led
Radiocomando Senza Fili Retroilluminato con Funzione Torcia a Led

Quando non serve non ci pensi, ma è una funzione che a me è tornata molto comoda durante i black out notturni.

 

Infatti oltre ai tasti retro illuminati, il telecomando ha un led bianco ad alta luminosità e bassissimo consumo che viene alimentato proprio dalla batteria interna al telecomando.

 

Tra l’altro un led consuma circa 10 volte meno rispetto alla corrispondente lampadina ad incandescenza, non scalda, ed ha un fascio di luce molto direzionale.

 

 

Come scegliere consapevolmente la nuova rete elettrica

Ognuno di noi trascorre a letto molte ore della propria vita, circa un terzo. Per cui è importante riposare bene, perché ad una maggiore qualità del sonno corrisponde una migliore qualità della vita.

 

Quando cerchi una nuova rete a movimentazione elettrica non cercare solo il risparmio.

 

Come ti dicevo nel mio articolo dove ti spiego perché c’è tanta differenza di prezzo tra reti elettriche apparentemente simili, se vorrai comprare una rete elettrica scegli consapevolmente senza lasciarti illudere.

 

Se un prodotto costa troppo poco non può essere costruito con materiali costosi o con particolare attenzione, perché i materiali insieme alla mano d’opera, le tasse, e tante altre variabili, concorrono a formare il prezzo.

 

Quando costa poco, semplicemente vale quel che costa, sicuramente non di più. Se in più ti vengono offerti dei regali, stai pur sicuro che qualcuno deve averli pagati. Chi secondo te?

 

Clicca QUI
Serve Aiuto?
Chiedi allo Specialista! Se vuoi sapere di più su RETE motorizzata: 7 RAGIONI per averla clicca sul bollino verde e chiedimelo via Whatsapp, è Gratis!
ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE

È uscito il mio ULTIMO VIDEO
NON PERDERLO
È  G R A T I S !

MATERASSO in lattice 6 RAGIONI per cui ho deciso di CAMBIARE

Risparmia TEMPO e FATICA

Impara a fare
SCELTE CONSAPEVOLI